fbpx

Idra: arco voltaico e dermoabrasione in medicina estetica

Idra: arco voltaico e dermoabrasione in medicina estetica

crioterapia estetica viso

I principi fisici

La dermoabrasione ad arco voltaico consiste in un’ustione controllata dell’epidermide per mezzo di un microarco. Esso permette di lasciare parzialmente intatto il derma, innescando un’attivazione dei fibroblasti che si occupano di riparare il tessuto asportato senza l’uso del bisturi.

IDRA è l’innovativo strumento di EB Medical che sfrutta proprio l’arco voltaico per generare grandi quantità di energia. I tessuti trattati passano allo stato gassoso attraverso la combustione dei liquidi dei tessuti superficiali, evitando di comunicare alle zone circostanti calore indesiderato.

Ciò avviene attraverso la formazione di un piccolo arco elettrico simile ad un minuscolo fulmine (cariche elettriche ed elettrostatiche ) che provoca la ionizzazione dei gas contenuti nell’aria (genesi Plasma).

L’innovativo dispositivo è composto da un solo manipolo che permette di erogare ben 10 diverse potenze in modalità pulsata o continua in modo da poter diversificare i trattamenti, permettendo un’emissione costante del segnale in uscita, calibrato e regolato per non danneggiare il tessuto sottocutaneo in favore di una metodica non invasiva.

Campi di applicazione

IDRA permette di ottenere risultati evidenti e duraturi nei seguenti campi:
• Dermatocalasi
• Xantelasmi
• Cisti sebacee
• Rimozione piccoli tatuaggi
• Trattamento smagliature
• Trattamento rughe periorali
• Rimozione angiomi e fibromi penduli
• Macchie asportazione oltre lo strato corneo
• Acne attiva e cicatrici post-acne
• Asportazione cheloidi e nevi
• Asportazione papilloma squamoso
• Condilomi cavo orale
• Frenulectomia
• Papilloplastica
• Rifinitura solco paradontale

Dermoabrasione. Cos’è e a cosa serve

La dermoabrasione ad arco voltaico è la tecnologia che si serve di un’ustione dell’epidermide classificata come un’ustione di 1° grado, e se viene interessato il derma come di 2° grado. La prova che sia un’ustione sta nel fatto che, ad ogni intervento, soprattutto sulle palpebre, compare sempre un edema che di solito dura un paio di giorni. Questo tipo di dermoabrasione innesca perciò una guarigione per seconda intenzione con cicatrizzazione sotto crosta.

2019-03-06T11:03:22+00:00