fbpx

La disfunzione della ghiandola di Meibomio

La disfunzione della ghiandola di Meibomio

La disfunzione della ghiandola di Meibomio è spesso il risultato di una secrezione anormale e / o ridotta del lipide che entra nella composizione del film lacrimale. Ironia della sorte, queste ghiandole producono meno lipidi e tendono ad atrofizzarsi. Il lipido prodotto dalle ghiandole di Meibomio è cruciale per un film lacrimale sano con un tempo di rottura normale. Questo è chiamato un film lacrimale stabile. Se la composizione chimica del lipide cambia o se è presente in quantità troppo piccola, il film lacrimale diventa instabile e il tempo di interruzione del film lacrimale diminuisce proporzionalmente.

Alcuni consigli per mantenere il corretto funzionamento delle ghiandole di Meibomio:

Fare esercizi di ammiccamento per stimolare le ghiandole:

Effettuare 24 ammiccamenti in 30 secondi più volte a giorno per una settimana. Questa chiusura completa della palpebra non deve coinvolgere altri muscoli ma essere molto naturale e leggera. Utilissima a stimolare la normale idratazione dell’occhio.Se si  soffre di blefarite cronica e / o disfunzione della ghiandola di Meibomio che causa sintomi di secchezza oculare, è importante  assicurarsi un’eccellente igiene delle palpebre.

La Terapia tradizionale consta di una corretta igiene palpebrale, compresse calde, compresse a base di omega3 e lacrime artificiali che incrementano la parte acquosa della lacrima e migliorano la MGD.

A volte vengono prescritti antibiotici topici, recentemente la Azitromicina sembra dare buoni risultati se è presente una infezione, e colliri cortisonici.

Si è però appurato che, molte volte, tutte queste procedure non bastano perchè la parte oleosa della lacrima non è normale a causa della presenza di una infiammazione delle ghiandole deputate alla produzione della parte oleosa.

Se il problema sussiste si può ricorrere a Dry Eye Dual System il sistema con luce pulsata che scioglie l’anormale secreto delle ghiandole del meibomio. Favorisce la fuoriuscita del meibum solidificato eliminando i batteri.

 

 

 

2018-09-06T13:10:23+00:00